Perugia

Il ricchissimo patrimonio artistico e culturale e l’ambiente naturale circostante rendono Perugia città unica di primaria importanza fin dagli albori della sua storia. Città moderna e cosmopolita, è conosciuta in tutto il mondo per le sue manifestazioni culturali (Eurochocolate, Umbria Jazz e tante altre) e la sua Università per Stranieri; orgogliosa della sua tradizione storica e delle bellissime vestigia del passato, si lascia ammirare nei suoi mille angoli in cui passato e presente si integrano e creano un’atmosfera indimenticabile.

Perugia possiede due cinte murarie: quella esterna, di età medievale, è rimasta intatta per alcuni km e lungo il percorso si trovano diverse porte in stile medievale, quali il Cassero di Porta S. Angelo. Più all’interno, si trova la cinta Etrusca, caratterizzata dai grandi massi con la quale è stata costruita. Della città vecchia, purtroppo, si hanno solo alcuni resti e la città è in gran parte in stile Medievale.

Gabriele D’Annunzio, nelle poesie sulle “città del silenzio”, dedica alcuni dei suoi più bei versi a Perugia:

“Maschia Peroscia, il tuo grifon che rampa in cor m’entrò col rostro e con l’artiglio, onde tutto il mio sangue acro e vermiglio delle immortali tue vendette avvampa…”.

Stefania Maffeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *